domenica 9 gennaio 2011

basta che funzioni

 

d'amore,  si muore d'amore, ma mai del tutto.

(Dispetto, V.M.)

vi parlo da un aldilà fatto di calorie e jeans che non si allacciano. di poltrite colossali e sana, abominevole noia. di libri letti a tradimento della notte e film in loop, come a procurarsi capogiri esistenziali. da dove vi parlo era mezzogiorno passato e non volevo pranzare. ho pranzato. erano le quattro e non volevo fare merenda. ho fatto merenda. ora non ho le forze per rifiutare una pizza. mangerò una pizza. domani non si vola. domani si lavora. lascerò questo aldilà nel corso della nottata e raggiungerò i luoghi dei salatini davanti al pc e dei caffè a strafottere. non avrò niente da mettermi. mi inventerò qualcosa.

Nessun commento:

Posta un commento