martedì 4 gennaio 2011

cantatine (1)

 

tre gennaio. anno domini duemilaundici, tutto attaccato. alla Totò, per capirci. ("questanno, una parola sola. una parola sola"). niente maiuscole dopo il punto. oggi mi garba così. reduce dalla visione di We want sex e da una sfuriatina. consiglierei, alle coppie che vanno al cinema per dire che ci sono andate, il divano di casa. il film ve lo noleggiate e parlate tutto il tempo del cavolo che vi pare. parenti, affini, memorie. vi fate tutte le domandine cretine del mondo e vi date le vostre belle risposte. io, di grazia, amerei pagare per il film, non per le vostre paturnie esistenziali e le vostre moine. poi finisce sempre che ci resto io a casa. così evito. perché poi chi ti conosce si vergogna. si vergogna del tuo essere così, intollerante e acida, non meno di loro, ma incapace più di loro di non darlo a vedere. il tempo sembra sempre troppo, così tanto da poterne buttar via. non è così vero. indi, di buttar due ore a sorbirmi il rinculo di manfrine inutili io non ho punto voglia. non più almeno. comunque, detto questo, il film è un gran bel film, di quelli che a me piacciono molto. girato bene, ottime attrici, bella fotografia. diritti, lotta, emancipazione, ironia, bellezza. credo ne valga la pena. soprattutto oggi. soprattutto qui.

il primo film di questanno (cit.) è stato, nuovamente, La prima cosa bella. si è consumato il rito perfetto: un Virzì d'eccezione fra gli amori più cari. di solito io saluto il nuovo anno con Ferie d'agosto e lo faccio da parecchi San Silvestro a qui. mi mette in pace con quel desiderio di Casa che da sempre mi frastorna i sensi. questa volta la Casa l'avevo attorno. ci siamo scelti la commozione e il valore di condividerla.

ho svariati grazie che mi premono le anse del cuore. non saprei elencarli tutti. metto qualche foto. lo scavallare del tempo vecchio in quello nuovo è stato come un viaggio. un viaggio dentro al sentirsi al sicuro.

dic30 31 gen1 001

dic30 31 gen1 012

dic30 31 gen1 047

dic30 31 gen1 054

dic30 31 gen1 025

dic30 31 gen1 031

dic30 31 gen1 018

dic30 31 gen1 037

buonanotte. di qualsiasi cosa vi piace si tratti.

2 commenti:

  1. ah, ah, ah...ma li hai ribaltati i due disturbatori?
    Tanti auguri, che sia un anno pieno di sorrisi
    :)
    ju

    RispondiElimina
  2. senza eufemismi: li ho mandati a fare in culo. :)
    colmo di sorrisi. lo sia! per tutte noi! e per le creature in primis!

    RispondiElimina