lunedì 2 maggio 2011

de retorica

 

Eccoci. Ucciso terrorista. Quindi? Magari l'avessero serrato i suoi conterranei e poi appeso per i piedi. Una bella Rivoluzione. E invece no. Qui non c'è nessuno che ringrazia, forse nemmanco la memoria. [Qualcuno di sicuro brinda, ma non credo nel nome della libertà. E i bicchieri pare se li siano fatti fare a forma di barile. Ma sono pettegolezzi. Non ho le prove.] Prenderlo vivo e farlo cantare? Prenderlo vivo e costringerlo a dire pubblicamente Sono una grandiosa testa di cazzo e per esserlo mi hanno pagato tizio, caio e sempronio?  Macchè! E avanti così, che mentre si investono gli stramigliardi in armi e stermini, ci ficcano in mano il bon bon dell'uccisione e tutti a pensare che forse in fondo in fondo era giusto così. Già. Giusto così. Oleodotti a parte. Nel nome didDio a parte. Orfani e vedove a parte. Ricostruzioni a parte. Dollaroni a parte. Strapoteri a parte. UominiBomba a parte. La maremma maiala a parte. Non mi piace. No. Avanti, consegniamo l'ennesimo martire da glorificare ai millemila invasati che non aspettano altro. Invasati che ne ammazzano altri. Bella storia questa (falsa?) storia. Bella davvero. Ed è anche lunedì. E adesso ci toccherà inventarci un altro bruto da odiare per sentirci l'occidente calzare a pennello, con il suo manto di democrazia e bontà. Non che il tizio in questione fosse uno stinco di santo. No. Il tizio in questione si portava sulle spalle la miccia di vagonate di cacca ideologica e bombe sversate a tradimento, morti e contro morti, delirio e violenza. Un vero stronzo, insomma. Sono i modi che mi lasciano perplessa. I modi. Ma pare che il vecchio detto C'è modo e modo riguardi solo la retorica. Ah, la Retorica. Quanti culi sta salvando da un ventennio a qui. Il nuovo beato di questi ultimi giorni qualcosina in merito ce la potrebbe raccontare... Ma io di queste cose probabilmente non ci capisco un'acca. Tutto è sempre più complicato di quel che è. Sempre. Tutto e sempre. Anche il lunedì, a ben guardare.

Nessun commento:

Posta un commento