mercoledì 29 febbraio 2012

#freeRossellaUrru

 

#freeRossellaUrru

IMG_3368

dal sito di Rossella Urru ( http://www.rossellaurru.it/) :


In molti abbiamo vacillato di impotenza. Ci siamo sentiti infinitamente soli di fronte a tanto assurdo, svuotati da tanta assenza improvvisa. Così ci siamo chiusi in un lungo silenzio. Ma quello che noi credevamo un silenzio si è rivelato essere in realtà un coro di voci giunte da ogni dove. Un coro di solidarietà e di affetto che, dalla notte tra il 22 e il 23 ottobre, diventa sempre più accorato, sempre più grande e sincero. Senza addentrarsi in considerazioni ed analisi di ordine politico o religioso, lasciando quindi che siano gli esperti ad occuparsene in altre sedi più appropriate, questo blog vorrebbe solamente essere il punto di incontro fra tutte queste voci. Raccogliendo e condividendo in un unico spazio libero e aperto a tutti le numerose testimonianze per l’immediata liberazione di Rossella Urru.
Fausto, Mauro, Graziano e Marisa

 

Oggi, 29 febbraio 2012, è il bloggin day per Rossella, la cooperante italiana rapita in Algeria lo scorso 22 ottobre. Su ispirazione di Zelda e unendomi al coro di molte altre voci, ecco il mio pensiero per lei: voglio che Rossella torni a scegliersi il proprio Destino, che possa scegliersi un giorno alla volta la propria Casa. Voglio che Rossella torni libera. Chi lotta e crede deve poter continuare a lottare e credere, o tutto è destinato ad essere raso miseramente al suolo.

#freeRossellaUrru

 

Nessun commento:

Posta un commento